📜 Titolo: Il bar delle Folies Bergère 👨‍🎨 Autore: Édouard Manet 🕰 Anno: 1882 🏛 Ubicazione: Courtauld Gallery, Londra (olio su tela cm 96x130)
Il bar delle Folies Bergère è uno straordinario dipinto realizzato da Manet al termine della sua prodigiosa carriera. L’opera venne accolta tiepidamente al Salon della pittura accademica. Manet ci fa entrare in uno dei locali più alla moda di Parigi, un caffè concerto dove il pubblico borghese poteva sedersi al tavolo e godersi uno spettacolo. La protagonista indiscussa del dipinto è Suzon, una ragazza realmente in servizio nel locale, che è colta dietro al bancone nel momento dell’attesa di una ordinazione. La ragazza con una posa disinvolta tiene le mani sul bordo del banco di marmo tradendo una certa malinconia e forse un desiderio di fuga. La sua espressione è assorta, lo sguardo è perso, Suzon si è estraniata in mezzo alla confusione del locale confermata dalla moltitudine di persone che vediamo sedute attraverso lo specchio posto alle spalle della ragazza. Manet, ingegnosamente ci fa vivere quindi due scene contemporaneamente: ci mette in relazione con Suzon ma anche ci cala nell’atmosfera luccicante e rumorosa del locale dove si sta svolgendo l’esibizione di una trapezista come possiamo notare nella parte a sinistra in alto nel quadro. Manet è sempre splendido nei brani di natura morta tra bottiglie e fiori ma anche ci spiazza con alcune incongruenze. Le bottiglie sulla sinistra sono riflesse in modo anomalo e soprattutto Suzon si specchia lateralmente rispetto alla sua posizione frontale; inoltre allo specchio appare un uomo con baffi e cilindro: è l’avventore che si avvicina al banco e sta proprio davanti alla ragazza nella nostra posizione. Studi recenti confermerebbero invece la correttezza della prospettiva immaginando una posizione obliqua dello specchio. Questo dipinto mi affascina da anni ma questa sera sono stato colpito dalla vicinanza dell’uomo e della ragazza nel riflesso come se stessero a stretto contatto e non fossero separati dal bancone. Forse Manet proietta nell’immagine dello specchio un sogno ad occhi aperti di Suzon. Buona serata, Sig
.
#manet #foliesbergere #edouardmanet #bar
...

10545 58

Édouard Manet, Un bar aux Folies Bergères, 96 x 130 cm, huile sur toile.
Vous avez devant vous la dernière œuvre majeure de #Manet !

La scène, contrairement aux apparences, n’a pas été peinte au #bar des Folies Bergère mais a été entièrement recréée en atelier. La jeune femme servant de modèle, Suzon, est en revanche une véritable employée de ce célèbre café-concert.
Le miroir en arrière plan est un élément intriguant dans ce #tableau . Étant donné la position du spectateur, nous ne devrions pas voir la salle de cette manière. Message à faire passer ou simple erreur d’appréciation ? De nombreux critiques et historiens de l’art, dont #Huysmans se sont posés la question... #edouardmanet #impressionnisme #arthistorian #impressionism #frenchartist #masterpiece
...

642 7

Il balcone (Le balcon) - Édouard Manet (1868-1869) - Musée d'Orsay, Parigi
*
*
*
#edouardmanet #historyofart #histoiredelart #storiadellarte #arthistory #artwork #masterpiece #artoftheday #paintingoftheday #artgram #oiloncanvas #artgallery #instaart #paintingsdaily #instaart
...

1572 13

📜 Titolo: Il Canal Grande a Venezia
👨‍🎨 Autore: Edouard Manet
🕰 Anno: 1875
🏛 Ubicazione: Shelburne Museum, Shelburne
.
Il Canal Grande è un dipinto molto significativo per analizzare il rapporto tra Manet e gli impressionisti. Nel 1874 Manet trascorse un periodo ad Argenteuil ed ebbe modo di dipingere fianco a fianco con Monet e Renoir. Manet, più anziano, venne indubbiamente influenzato dalla loro tecnica ma non si identificò mai con la corrente impressionista. In questa splendida veduta di Venezia eseguita l’anno successivo, riconosciamo una tavolozza molto fresca ed il piacere di cogliere un istante attraverso pennellate veloci di colore puro. Manet non rinuncia però all’utilizzo del nero che gli impressionisti avevano invece bandito. Il pittore inoltre non espose mai insieme agli amici impressionisti che continuò a supportare, ma rimase fedele al tradizionale “Salon” dove peraltro la critica lo osteggiava sin dai tempi dell’Olimpia e della Colazione sull’erba, due opere che fecero scandalo. Buona serata, Sig
.
#manet #edouardmanet #venice #canalgrande #venezia
...

5222 19

Manet ~ Le Déjeuner sur l'herbe (1863) ...

143 3

La prugna (Plum brandy) - Édouard Manet (1877 circa) - National Gallery of Art, Washington DC
*
*
*
#edouardmanet #historyofart #histoiredelart #storiadellarte #arthistory #artwork #masterpiece #artoftheday #paintingoftheday #bestoftheday #anartworkaday #paintingsdaily #dailyart #artdaily #museum #artlovers #artgram #artgallery
...

2333 7

Edouard Manet “Vaso di fiori” 1882 #edouardmanet #flowers ...

2109 9

Edouard Manet
‘Flowers in a Crystal Vase’
Oil on Canvas
1882

On View
National Gallery of Art
ngadc
__
Manet’s bold style, contemporary subject matter, and determination to challenge entrenched academic models influenced younger artists who would come to be known as the impressionists. Manet, too, learned from them, lightening his palette and using even freer brushwork. But he did not share the impressionists’ spontaneity; the striking immediacy of Manet’s greatest works resulted from a deliberate process involving drawing, models, and painting in a studio. Still determined to make his mark in the official Salon, he declined the more radical option of exhibiting with the impressionists.
(Via: ngadc)
...

2629 26

The girl from #EdouardManet paintings 🤫✨ ...

6513 110

Edouard Manet, Le Banc (Mon Jardin), 1881
#edouard #manet #edouardmanet #lebanc #jardin #monjardin #bench #thebench #garden #mygarden #landscape #france #frenchpainter #frenchartist #impressionism #impressionist #impressionistartist #impressionistpainter #art #artist #artlover #arthistory #painting #painter #🎨
...

4521 32

No words could really do this justice 💜 #vangogh ...

364 12

Jour d’été, Berthe Morisot, 45,7 x 75,2 cm, huile sur toile.
Un peu de soleil en ce jour pluvieux !
...

442 12

dreaming of #renoir 😍 sothebys ...

323 4

Portrait of Joseph Roulin #vangogh #vincentvangogh ...

185 2

“Though I am often in the depths of misery, there is still calmness, pure harmony and music inside me. I see paintings or drawings in the poorest cottages, in the dirtiest corners. And my mind is driven towards these things with an irresistible momentum.” Vincent Van Gogh ...

532 7

📜Titolo: bar aux Folies Bergère 👨‍🎨Autore: Edouard Manet
🕰Anno: 1882
🏛Ubicazione: Courtauld Institute of Art, London, UK, Courtauld Gallery, London, UK
.
.
.
#edouardmanet #manet #foliesbergere
...

4281 20

📜 Titolo: La panchina nel giardino 👨‍🎨 Autore: Edouard Manet 🕰 Anno: 1881 .
All’interno di un bel giardino fiorito si trova una panchina con un piccolo tavolino. Il vialetto ci invita a raggiungerla con lo sguardo. E idealmente, aggiungo, anche a prendere posto! Manet realizza un dipinto estremamente fresco dove il verde della vegetazione ed il rosso dei fiori si complementano. Buona giornata! Sig
.
#manet #edouardmanet #panchina
...

7143 48

Édouard Manet, La Prune (1877)
National Gallery of Art, USA
#manet #edouardmanet #girl #cafe #plum #smoking #oilcolors #coolcolors #oilpainting #absinthe #degas #impressionism #canvas #canvaspainting #nationalgalleryofart #washingtondc #usa #l4l #f4f
...

300 2

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here